Categorie
Archivi

 

 

 

OTTICA – Milano

OCCHIO-1024x682 (1)

In convenzione il negozio   promuove  un  prodotto particolarmente utile  nell’attività quotidiana in ufficio: DUE TIPOLOGIE DI LENTI RODENSTOCK  DA UFFICIO SPECIFICHE PER UNA VISIONE OTTIMALE DAL VICINO ALL’INTERMEDIO ( per presbiti, cioè soggetti che dopo i 40 anni hanno problemi nella visone da vicino).

LENTI OFFICE “PC”.

Questa lente assicura un particolare comfort  per una visione ottimale dai 35/40 cm sino a 1,5 m

(  distanza di lettura di un documento sino alla fine della scrivania)

LENTI OFFICE “ROOM” ( una novità in esclusiva di Rodenstock ed unica lente di questo tipo attualmente in commercio )

Questa lente assicura un particolare comfort  per una visione ottimale dai 35/40 cm sino a 3 m

( distanza di lettura di un documento sino ad una distanza oltre la scrivania)

 

Il prezzo promozionale su entrambe è :OCCHI 3.0 M

 

– 140 euro per l’occhiale completo ( montatura compresa selezionata )

   con lenti non trattate antiriflesso

– 200 euro per l’occhiale completo  ( montatura compresa selezionata ) 

  con lente trattata antiriflesso.

Le necessità visive di chi lavora a computer

Gli studi più recenti affermano che la situazione ambientale, il tempo e la posizione del monitor, nonché i difetti visivi dell’operatore, sono i fattori che maggiormente influenzano le sintomatologie avvertite da chi utilizza il computer. I sintomi più ricorrenti sono fondamentalmente di natura oculare e spesso più specificatamente di visione: bruciore, lacrimazione, prurito, ammiccamenti frequenti, bulbi pesanti, fotofobia, annebbiamento, visione sfocata o sdoppiata. Le cause di questi problemi sono molteplici. Ad esempio una debole ametropia non corretta aumenta l’affaticamento, mentre una corretta focalizzazione riduce lo sforzo accomodativo; inoltre utilizzando lenti trattate che riequilibrano i livelli di luminanza si riduce l’incidenza da sintomi descritti; in questo caso l’abbagliamento retinico e i riflessi delle fonti luminose circostanti erano le cause principali dei sintomi. Ma non sempre i metodi di correzione abituali si adeguano alle necessità visive di chi usa il computer. Le lenti bifocali presentano inconvenienti ottici oltre che estetici ben noti: salto d’immagine, mancanza di correzione per la visione intermedia. Le lenti progressive classiche possiedono invece una zona di correzione per la visione intermedia la cui ampiezza non è completamente soddisfacente. Le conseguenze non si limitano all’affaticamento visivo, comportano un disagio generale caratterizzato soprattutto dalle contratture muscolari determinate dalle posture irregolari degli occhi e del capo.

Le lenti da ufficio Rodenstock assicurano un particolare confort visivo nello svolgimento di attività specifiche come quella al video terminale poiché rispettano la coordinazione naturale degli occhi, della testa e del corpo.

VIA TARTINI 12 – MILANO- TEL. 02 3760815 CELL. 340 6941275

www.otticavalarani.it                otticavalarani@visionservice.com