Categorie
Archivi

 

 

 

La Toscana e le sue città d’arte

cattedrale-santa-maria-del-fiore

La Toscana, e una regione d’Italia ricca di luoghi d’arte, sono molti i borghi da visitare in quanto il patrimonio e immenso. Le città  nei loro centri storici offrono alcune delle piazze più belle del mondo. Questi luoghi erano un tempo punto di riferimento del potere politico, religioso, commerciale e artistico, in questi posti si trovano le tracce un passato glorioso, dove si affacciano monumenti rilevanti e significativi, palcoscenico di antiche tradizioni e svago.

 

Programma:

1° Giorno : Milano – Firenze – Chianciano Terme

Ritrovo dei partecipanti nel luogo stabilito e partenza con bus granturismo destinazione Firenze. Sosta lungo il percorso. All’arrivo pranzo libero. Firenze, culla del Rinascimento, è abbondante di piazze famose in tutto il mondo. Si visiterà nel pomeriggio i con la guida, Piazzale Michelangelo, di Piazza del Duomo (Battistero romanico di S. Giovanni, Santa Maria del Fiore, Campanile di Giotto) e Piazza della Signoria (Palazzo Vecchio, Loggia dei Lanzi). Al termine trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena in hotel e pernottamento.

 

2° Giorno : Chianciano Terme – Arezzo – Cortona – Chianciano Terme

Prima colazione in hotel e partenza per Arezzo. Incontro con la guida e visita dei principali monumenti della città: Basilica San Francesco, Corso Italia, Pieve di Santa Maria, Piazza Grande , Loggiato del Vasari, Palazzo della Fraternità dei laici, Duomo di San Donato e Casa del Vasari. Trasferimento a Cortona e pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio visita guidata di: Piazza della Repubblica, Palazzo Comunale, Palazzo del Capitano del Popolo, Piazza Signorelli, Palazzo Casali, Duomo, Porta Santa Maria, Mura etrusche. Al termine rientro in Hotel, cena e pernottamento.

 3° Giorno: Chianciano Terme – Montepulciano – Pienza – Milano – Monte Cremasco Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per la visita guidata di Montepulciano, esempio del rinascimento, posta a 665 m sul livello del mare, è un centro di antichissima origine, abitato dagli etruschi tanto che la leggenda lo vuole fondato dal re Porsenna, nato nel 715 col nome di Mons Politianus. Al termine proseguimento con la visita di Pienza, città patrimonio mondiale dell’UNESCO, conosciuta come la città “ideale” del Rinascimento, creazione del grande umanista Enea Silvio Piccolomini, diventato poi Papa Pio II. Piccolomini aveva le possibilità economiche e l’influenza per poter trasformare il suo umile villaggio natio, Corsignano, in quella che riteneva dovesse essere una città utopica, che avrebbe dovuto incarnare i principi e la filosofia dell’età classica e del grande Rinascimento italiano. Pranzo libero.

Al termine rientro nel luogo di partenza con soste lungo il percorso.

 

Quota individuale di partecipazione: (gita in costruzione)

Supplemento camera singola

Bambini in 3° letto: 0-2 anni gratis con pasti al consumo

La quota comprende:

– Viaggio in Bus G.T.;

– Sistemazione in Hotel 4 stelle a Chianciano Terme;

– Trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno in hotel;

– Pranzo in ristorante il secondo giorno;

– Bevande ai pasti;

– Visite guidate come da programma;

– Assicurazione sanitaria.

La quota non comprende:

– Imposta di soggiorno da definire in loco;

– Gli ingressi durante le visite;

– Gli extra a carattere personale e quanto non espressamente indicato nella voce comprende.

GITA IN PROGRAMMAZIONE NEL 2016